Skip Navigation LinksHome page » EVENTI » 18° Congresso CISL
28/06/2017
18° Congresso CISL
Un appuntamento importante per la vita democratica dell'organizzazione.
Saranno il verde della bandiera italiana e l’azzurro dell'Europa i colori predominanti al Palazzo dei Congressi dell'Eur dove mercoledì 28 giugno si aprirà il Congresso nazionale della Cisl con lo slogan 'Per la persona, per il lavoro'.
 "Il nostro Congresso, iniziato a novembre, ha visto una grande partecipazione dei nostri iscritti attraverso 25.000 assemblee realizzate nei luoghi di lavoro e nelle leghe dei pensionati. Per noi, questo, è davvero un grande esempio di democrazia rappresentativa perchè i 1058 delegati che parteciperanno da mercoledì al nostro 'incontro' sono espressione diretta dei nostri 4 milioni e duecento mila iscritti tra i lavoratori, i pensionati, donne, giovani, immigrati".
Dichiara la Segretaria Confederale Organizzativa, Giovanna Ventura, alla vigilia del Congresso. 
"La Cisl è una grande associazione sindacale che in questi anni ha saputo rinnovarsi sul piano organizzativo e dei servizi, con grande trasparenza e capacità innovativa in tutte le categorie, nei territori, nelle regioni e negli enti". Quella della Cisl è una kermesse molto attesa che vedrà la partecipazione dei massimi rappresentanti delle istituzioni, della politica e del sindacato, insieme al contributo autorevole di economisti, sociologi ed esponenti del mondo cattolico.
Quattro giorni di confronti, dibattiti, presentazione di sondaggi e ricerche sui temi del futuro dell’Europa, i modelli innovativi di welfare, le iniziative da intraprendere contro la violenza sulle donne, il ruolo dei corpi intermedi nel quadro dei cambiamenti del lavoro innescati da industria 4.0. Il 28 giugno alle 9,00 tutto il gruppo dirigente della Confederazione di Via Po sarà ricevuto in Vaticano da Papa Francesco, un incontro molto atteso nel corso del quale la leader della Cisl, Annamaria Furlan, porterà al Santo Padre il saluto dei delegati. Poi nel pomeriggio l'inizio ufficiale dei lavori del Congresso con la relazione della Furlan e con l'intervento istituzionale del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni ed a seguire dell' Arcivescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro. L'hashtag ufficiale del Congresso sarà #crescereperilfuturo. Previsto anche lo streaming su www.labortv.it, l'interazione sui principali social network e diverse finestre informative sui canali all news e sui siti dei grandi giornali.
Dopo l'approvazione dei regolamenti congressuali e le elezioni delle Commissioni congressuali, alle ore 15.00 presso il Palazzo dei Congressi sono previsti i saluti del Segretario Generale Ust Cisl Roma, della Sindaca di Roma, Virgina Raggi, del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Seguirà alle ore 16.00 la relazione della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. 
Alle ore 17.00 interverrà il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni ed alle 17.30 l' Arcivescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro, Presidente Comitato Settimane Sociali dei Cattolici Italiani. 
Giovedì 29 giugno alle ore 10.30 sono previsti gli interventi di Sharan Burrow, Segretario generale Ituc, di Guy Ryder, Direttore Generale ILO, di Susanna Camusso, Segretaria Generale Cgil e di Carmelo Barbagallo, Segretario generale Uil. 
Alle 11.30 la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, introdurrà il confronto "Il Futuro dell' Europa e del Lavoro" con la presenza di Romano Prodi, Presidente Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli e di Luca Visentini, Segretario generale Ces. Alle 17.00 è previsto il secondo incontro sui  "Modelli innovativi di welfare” cui parteciperanno Gian Carlo Blangiardo, Ordinario di Demografia Università Bicocca di Milano, Mauro Magatti, Ordinario di Sociologia Università Cattolica di Milano, Claudia Fiaschi, Portavoce Forum Terzo Settore. Accompagnerà i lavori Giuliana Palmiotta, giornalista di Rainews24. Alle ore 18.15 interverrà Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo. 
Venerdì 30 giugno alle ore 10.30 all' incontro "Donne: contro ogni forma di violenza" parteciperanno Don Aldo Buonaiuto della Comunità Papa Giovanni XXIII, Lucia Annibali, Consigliera giuridica Dipartimento Pari Opportunità PCM, Maria Elena Boschi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con le testimonianze di giovani donne, vittime della tratta. Accompagnerà i lavori Lorena Bianchetti, conduttrice Rai. 
Nel corso della tavola rotonda verrà presentata la Piattaforma Cisl a cura del Coordinamento nazionale donne. Subito dopo, alle ore 12.30 avverrà la premiazione delle vincitrici "Borse di Studio Carla Passalacqua" . 
Alle 17.00 sarà presentata la ricerca “Corpi intermedi e sindacati” a cura di Nando Pagnoncelli, Presidente Istituto Ipsos. Alle 17.30 seguirà il confronto, moderato da Andrea Pancani, giornalista di La7, su "QuattroPuntoZero. Prospettive e sviluppo del lavoro e della società" che vedrà gli interventi di Carlo Calenda, Ministro dello Sviluppo Economico, di Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di Annamaria Furlan, Segretaria generale Cisl. 
Nella giornata conclusiva di sabato 1° Luglio, alle ore 11.00, è prevista la replica della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan.  
Alle 11.30 ci sarà l'apertura dei seggi per l'elezione del Consiglio generale. L'hashtag ufficiale del Congresso sarà #crescereperilfuturo.